Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7 (Campionato A...
i venduti-le merengue 1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7 (Campionato Am...
real capragrassa-per noi c7 1.bmp
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: Consiglio Comunal...
atessa-consiglio comunale 3_61.jpg

24/04/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Trofeo Botolini: Il torneo femminile di Calcio a 5 vinto dal ‘Mattei’ di Vasto

Visto 6742 volte

COMMENTA

Il torneo femminile di Calcio a 5 vinto dal ‘Mattei’ di Vasto

 mattei vasto

 

Con la prima giornata, ha preso il via il Trofeo Litografia Botolini, torneo di Calcio a 5 Studentesco organizzato dal Cedas Sevel di Atessa: per il sesto anno consecutivo si è giocato nel ricordo del giovane studente Davide Orecchioni e, da questa edizione, per volere del comitato organizzatore, la manifestazione ha ricordato anche il prof. Mario Scimia, docente di educazione fisica presso l’ex Itis di Lanciano, scomparso lo scorso dicembre, che aveva sempre partecipato a questa iniziativa in veste di ‘allenatore’ delle rappresentative del suo istituto. Teatro della manifestazione, che ha visto in campo 15 squadre in rappresentanza di 7 istituti medi superiori di Lanciano (ITIS, Liceo Scientifico, ITCG ‘E. Fermi’, Istituto Professionale ‘De Giorgio’), Vasto (IIS ‘E. Mattei’), Atessa (IIS ‘S. Spaventa’) e Scerni (Istituto Agrario ‘Ridolfi’), sono stati gli impianti sportivi del Liceo Scientifico ‘G. Galilei’ e dell’IIS ‘Da Vinci-De Giorgio’ di Lanciano. Due i tornei in programma: in quello femminile, che ha visto impegnate le rappresentative dell’IIS ‘E. Mattei’ di Vasto, dell’IIS ‘S. Spaventa’ di Atessa, dell’ITC ‘E. Fermi’ e dell’IIS ‘Da Vinci-De Giorgio’ di Lanciano, la vittoria è andata alle vastesi Morena Mariniello, Melissa Nozzi, Roberta Minicucci, Marta Prili, Maria Rita Lazzaro, Maria Napolitano e Alessia Ferrara, allenatore dal prof. Ornello Rotellini, che hanno battuto le portacolori lancianesi dell’IIS ‘Da Vinci-De Giorgio’, guidate dalla professoressa Sabrina Caporrella. La squadra di Vasto, comunque, ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie prima di vincere: sul punteggio di 2 a 2, infatti, sono stati i tiri di rigore, andati avanti a oltranza, a far trionfare le ragazze del professor Rotellini. Il terzo posto è andato alle ragazze dell’ITC ‘E. Fermi’ che hanno sconfitto, al termine della finale di consolazione, la rappresentativa dell’IIS ‘S. Spaventa’ di Atessa.

Nel torneo riservato ai ragazzi della categoria Allievi, studenti del 1° triennio superiore, invece, si sono imposti quelli dell’ITC ‘E. Fermi’ che hanno battuto con un netto 5 a 2 i pur bravi avversari del ‘Da Vinci-De Giorgio’. Questi i giovani atleti che la professoressa Daniela Labanca ha impiegato: Lorenzo Di Campli, Simone Abate, Alex Arcelloni, Nicolò Carpineta, Matteo Rota, Domenico Carpineta, Andrea Giancristofaro, Angelo Morgione, Mattia Valentini e Alessandro Noè. Sul gradino più basso del podio è salita la squadra dell’IIS ‘E. Mattei’ di Vasto, mentre il quarto posto è andato alla rappresentativa dell’Istituto Agrario ‘Ridolfi’ di Scerni.

Durante la cerimonia di premiazione, dopo il saluto dell’avv. Marcello D’Ovidio, assessore allo Sport del Comune di Lanciano, e di Michele Botolini, titolare dell’omonima Litografia, sponsor della manifestazione, la professoressa Mariella, mamma di Davide Orecchioni, ha ricordato il professor Scimia e il figlio Davide, spiegando le finalità dell’Associazione che porta il suo nome, ricordando, inoltre, che è impegnata per aiutare a studiare i ragazzi più bisognosi del Congo. La professoressa Giovanna Bucciante, vedova del prof. Scimia, e il prof. Gianni Orecchioni, papà di Davide, hanno consegnato i premi individuali che sono andati a Morena Mariniello (IIS ‘E. Mattei’ Vasto) e Simone Di Campli (IIS ‘Da Vinci-De Giorgio’ Lanciano) quali migliori portieri, e ai capocannonieri Giovanna Cicala del ‘Da Vinci-De Giorgio’ e Nicolò Carpineta dell’ITC ‘E. Fermi’ di Lanciano.

La seconda e ultima giornata del Trofeo Litografia Botolini si disputerà negli stessi impianti del centro frentano il prossimo 12 maggio: in programma il torneo maschile Juoniores (studenti dell’ultimo biennio), cui hanno aderito sette istituti medi della provincia di Chieti.     (MDP)

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia