Sei in: ATESSA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Seconda Categoria...
taraborrelli levino-fossacesia 90.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: Convegno 'La memo...
convegno auditorium 1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
ovidiana-passo cordone 1p.jpg

19/07/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Calcio: con Anzivino in panchina e quattro colpi il Borrello scuote il mercato di Prima Categoria

Visto 2916 volte

COMMENTA

Calcio: con Anzivino in panchina e quattro colpi il Borrello scuote il mercato di Prima Categoria

gerarpetrolLa crisi economica ha inevitabilmente condizionato anche il mondo del calcio dilettantistico, con movimenti di denaro ridotti all’osso e con tante squadre che si presentano ai nastri di partenza con grandi difficoltà. Borrello rappresenta una delle poche eccezioni, da questo punto di vista, con una società sana che può permettersi qualche sforzo economico per disputare il prossimo campionato di Prima Categoria senza grossi patemi. La matricola del presidente Petrolla (nella foto) si è mossa infatti con decisione in sede di calcio-mercato, piazzando in rapida successione quattro colpi che la dicono tutta sulle ambizioni di vittoria della truppa borrellana, preceduti dalla scelta del tecnico, che rappresenta un vero e proprio lusso per la categoria. Il nuovo allenatore è infatti Donato Anzivino, che si cimenta in questa inedita avventura dopo svariate stagioni trascorse alla guida di squadre importanti e per qualche stagione anche in serie professionistiche. Il tecnico di Campomarino potrà contare su un organico stellare, che è ancora in fase di costruzione ma già è in avanzato stato di composizione. La società ha anticipato la concorrenza piazzando in rapida successione gli acquisti del bomber Simone Pacella dal Quadri, dei difensori Diego D’Amelia dall’Altinrocca, Gianmarco Di Giuseppe dal Perano e del centrocampista Scopinaro, anche lui proveniente dal Perano. Riconfermati diversi elementi della passata stagione come Filomarino, Paglione, Scalizzi, Antonelli e D’Amico. Lasciano Borrello, invece,  Bisbano, Rapino, Spadano, Padolecchia e Di Rico (per loro due Palombaro probabile destinazione), Di Tullio (verso l’approdo all’Atletico Roccascalegna in Terza Categoria) e De Juliis (richiesto dall’Altinrocca). Sfumato l’ingaggio di Antonio Del Peschio, che alla fine dovrebbe rimanere alla Val di Sangro. La squadra inizierà la preparazione a Borrello agli inizi di agosto e rimarrà in sede fino ai primi di settembre. Per le gare di campionato e per gli allenamenti, la società vuole evitare il ripetersi dei disagi avuti negli anni scorsi a causa delle frequenti nevicate che impedivano lo svolgimento della gare casalinghe, e ha optato per una soluzione “esterna”. Gli allenamenti e le gare casalinghe verranno infatti disputate a Perano, o in alternativa a Piane D’Archi.  

Sul fronte societario, infine, è probabile l’ingresso di nuovi soci.

Al momento, l’attuale organigramma tecnico-societario è il seguente:

Presidente: Gerardo Petrolla

Vice-Presidente Francesco Di Cicco

Direttore Sportivo: Antonio Evangelista

Segretario: Guglielmo di Luca

Allenatore: Donato Anzivino

Allenatore in seconda: Vincenzo Di Benedetto

 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia