Sei in: TERAMO -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7: la classifica...
riso principio-per noi c7_13.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7 (Campionato CS...
calcio a 7 3_25.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Pro Loco Fraine: ai blocc...
locandina fraine pro loco 2020.jpg

22/01/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Finale Final Eight Femminile): Orione Avezzano-Sporting Gran Sasso 4-2

Visto 450 volte

COMMENTA

Per visualizzare il video, cliccare sulla scritta WATCH ON YOUTUBE utilizzando Internet Explorer, o andare sul seguente link del nostro canale You Tube:

https://www.youtube.com/watch?v=zoy55fXGWJM

Atto conclusivo delle Final Eight, anche per quel che riguarda la competizione femminile. Alla gara che assegna la Coppa, troviamo una conferma e una piacevole sorpresa. Alla prima tipologia appartiene sicuramente l’Orione, che vanta la conquista del trofeo nella stagione 2017-2018 e altre partecipazioni alle Final Eight. E’ decisamente una primizia, oltre che un nome nuovo nel panorama del futsal femminile, quello dello Sporting Gran Sasso, che conquista la finale dopo la sofferta qualificazione a spese del Centro Storico Montesilvano, nella gara di semifinale.

orione-gruppo 060120

Le ragazze del Presidente Di Sabatino vogliono continuare a stupire, e in effetti la partenza conferma il trend positivo messo in mostra nelle gare precedenti. Sono trascorsi 8 minuti dal fischio d’avvio, e le teramane sono già in vantaggio grazie a Fidanza, abile a sfruttare lo spiovente di Pezzotti, e soprattutto lo svarione di Arcangeli che manca la presa e consegna un pallone d’oro alla calciatrice avversaria, la quale non si fa pregare per spingere la sfera in fondo al sacco.

Mister Olivieri prova a mettere al sicuro il risultato, ma la sua fiondata viene disinnescata dall’estrema avversaria, che poi si ripete per arginare il diagonale ravvicinato della scatenata Fidanza.

sporting gran sasso-gruppo 060120

Dal possibile raddoppio dello Sporting, si passa invece al pareggio delle marsicane, che tornano in corsa al 22’ grazie a Lancia, la quale chiude lo scambio con Contestabile e fulmina Iovalone con un diagonale vincente dalla destra.

Il sorpasso delle avezzanesi arriva di rigore. Il tiro dai 6 metri è concesso per un fallo di mani in area di Olivieri, che si trova ad intercettare un tiro d’angolo di Conte. L’episodio non sfugge al signor Bomba di Lanciano, che indica il dischetto. Alla battuta va Contestabile, che non sbaglia.

Lo Sporting accusa il colpo, e prima dell’intervallo soccombe nuovamente per opera di Ferretti, che infila con un tocco beffardo da distanza ravvicinata.

Alla ripresa dei giochi, il risultato si indirizza irreversibilmente verso un chiaro successo dell’Orione, che al 7’ fa poker con Michetti, puntuale sul secondo palo per il ta-pin vincente dopo la precedente ribattuta di Iovalone. La stessa Michetti, scatenata, prova a concedere il bis, ma stavolta il palo più lontano le smorza il grido in gola.

orione-premiazione 1 060120

Lo Sporting accorcia le distanze con Fidanza, autrice di entrambe le reti teramane. In questo frangente, la numero 24 in casacca rossa deve solo spingere nel sacco il succulento invito della sua mister Olivieri.

Ma il tempo a disposizione per sperare in una “remuntada” non è molto, e in effetti le ragazze del Presidente Di Sabatino non riusciranno a fare altro, e anzi rischieranno poco dopo, quando Pezzotti è costretta a salvare sulla linea, arginando il temibile diagonale di Russo. E alla fine è l’Orione a festeggiare per la conquista della Coppa, ma lo Sporting Gran Sasso esce sconfitto con onore, e alla fine gli applausi sono anche per loro.

sporting gran sasso-premiazione 060120

Il tabellino della gara:

Sporting Gran Sasso: Iovalone, Danese, Pezzotti, Guizzetti, Olivieri, Di Marco Maria, Guiduccio, Pezzullo, Di Loreto, Saraceni, Fidanza, Di Marco Gioia.

Orione: Arcangeli, Conte, Michetti, Viscogliosi, Russo, Contestabile, Salle, Di Simone, Di Carlo, Ferretti, Lancia, Di Berardino.

Primo Arbitro: Nicola Verì di Lanciano

Secondo Arbitro: Fabio Bomba di Lanciano

Marcatrici: 8’pt Fidanza (1-0), 22’pt Lancia (1-1), 26’pt Contestabile su rigore (1-2), 29’pt Ferretti (1-3), 7’st Michetti (1-4), 22’st Fidanza (2-4)

orione-premiazione 2 060120

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia