Sei in: CHIETI -> ECONOMIA
Inserito da Antonio Calabrese
Fara San Martino: il Gove...
GRUPPO-MARSILIO.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: la classifica...
di muzio luca-montesilvano c5 (2)_66.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: la classifica...
milanese paolo-virtus san vincenzo vr (3)_3.jpg

24/04/2013

Inserito da Antonio | 0 commenti
Lanciano: l'Associazione Pezzi Unici propone un progetto didattico per rivitalizzare l’area di via Monte Maiella e contribuire al salvataggio dell’artigianato artistico

Visto 523 volte

COMMENTA

sangritana 240413

L’associazione Pezzi Unici per il rilancio dell’artigianato: proposta di un progetto didattico aperto ai giovani artigiani e al contributo dei commercianti per rivitalizzare l’area di via Monte Maiella e contribuire al salvataggio dell’artigianato artistico.

lanciano municipio 240413LANCIANO. Una scuola per futuri artigiani. E’ questa la proposta dell’associazione Pezzi Unici per tutelare l’artigianato artistico, ormai in via di estinzione. “Si tutelano siti archeologici, patrimoni di belle arti, ma l’artigianato artistico dovrebbe essere inteso al pari di un bene da tutelare e pubblicizzare – spiega Roberto Pepe, presidente dell’associazione – quello che chiedo è di rispettare le eccellenze, di proteggere l’artigianato artistico che ormai sta morendo e di cercare di dare un futuro alle nuove generazioni di artigiani”. Di qui l’idea di un laboratorio-cantiere in via Monte Maiella dove svolgere lezioni didattiche e dove tutti possono partecipare diventando soci dell’associazione. I commercianti della zona potrebbero non solo investire nel progetto, ma anche utilizzare quegli spazi come vetrine permanenti che cambiano veste a seconda delle stagioni. “Via Monte Maiella – sottolinea Roberto Pepe – è stata troppo spesso dimenticata da tutte le amministrazioni che si sono susseguite. Potrebbe invece diventare un cantiere delle arti e dei mestieri con lezioni di professionisti e promozioni che stimolino la risposta del pubblico”. “Quanti orafi possono fregiarsi di questo titolo oggi a Lanciano? – lancia la provocazione Pepe – con questa scuola abbiamo intenzione di formare orafi e artigiani del futuro”.

Giovedì 25 aprile alle 17,30 in via Monte Maiella inaugurazione delle attività di programmazione e festa per i 12 anni dell’associazione.

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia