Sei in: CHIETI -> ECONOMIA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Prima Categoria):...
casalincontrada-gruppo_16.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Seconda Categoria...
logo san giuseppe di caruscino.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Guardiagrele: intervista ...
donatello di prinzio_6.jpg

14/12/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
San Vito: grande successo per la giornata informativa dedicata agli operatori del turismo e del settore balneare

Visto 1033 volte

COMMENTA

logo confcommercio chieti 141212SAN VITO. Grande successo per la giornata informativa dedicata agli operatori del turismo e del settore balneare di scena mercoledì scorso nella Sala polivalente di San Vito. Presenti all’incontro, realizzato in collaborazione con l’agenzia regionale Abruzzo Promozione turismo, l’Assessorato regionale alle Politiche agricole, comune di San Vito e Confcommercio Chieti, 120 imprenditori che hanno seguito con interesse la presentazione dei bandi e degli avvisi pubblici destinati al settore turistico. Presenti tra gli altri anche il sindaco di Borrello, Giovanni Di Nunzio, il sindaco di Rocca San Giovanni, Gianni Di Rito, Tiziano Teti, primo cittadino di Torricella Peligna e presidente del Gal Maiella Verde, il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca accompagnata dall’assessore alle attività produttive Oliviero Faienza, e il vice sindaco di Lanciano, Pino Valente. Al dibattito hanno preso parte il sindaco di San Vito, Rocco Catenaro, il presidente di Confcommercio Angelo Allegrino, l’assessore regionale al turismo Mauro Di Dalmazio, l’assessore regionale alle Politiche agricole Mauro Febbo, il presidente del Gac Costa dei trabocchi, Franco Ricci e Gianmarco Giovannelli, presidente Federalberghi Abruzzo. Agli imprenditori sono stati illustrati gli avvisi pubblici per il turismo e gli aiuti alle destinazioni territoriali e destinazioni di prodotto previsti dalla recente normativa regionale. Le destinazioni territoriali (Dmc) e di prodotto (Pmc) sono, così come specificato nelle linee guida del progetto regionale, “società consortili ed organismi di elevata professionalità progettuale in grado di programmare azioni e interventi nel settore turistico e promuovere al tempo stesso l’offerta turistica per linee di prodotto”. Allo stesso tempo i bandi per enti locali e operatori privati relativi al Gruppo di azione costiera (Gac) Costa dei trabocchi sono stati pensati per mettere in pratica azioni di valorizzazione del potenziale produttivo dell’area costiera, di miglioramento delle condizioni di vita degli operatori della pesca e della fruibilità dell’area da parte dei cittadini,  di valorizzazione dell’immagine dell’area e di assistenza tecnica per la progettazione e l’implementazione della strategia da adottare. I due bandi turistici (Dmc e Pmc) hanno un impegno di spesa complessivo di circa 3,2 milioni di euro di cui 2,3 milioni per la nascita delle destinazioni territoriali e 900mila euro per le linee di prodotto. Il bando relativo al Gac mette invece a disposizione un contributo regionale di 661mila euro. “Si tratta di opportunità concrete per gli operatori di settore e gli enti locali – sottolinea il presidente di Confcommercio Chieti, Angelo Allegrino – che non bisogna farsi sfuggire. I finanziamenti a disposizione sono soldi veri, a cui attingere per migliorare l’offerta turistica del territorio e al tempo stesso incrementare l’impresa privata. Confcommercio, così come accaduto per il workshop Buy Costa dei Trabocchi di scena dal 1° al 4 novembre scorso, si mette a disposizione degli associati per una concreta programmazione di tutte le azioni da intraprendere per rilanciare il settore turistico, futuro traino dell’economia abruzzese”.

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia