Sei in: ATESSA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Elezioni Comunali ad Ates...
daniele damario P.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
L’Atessa Calcio annuncia ...
fonseca bruno-atessa.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Montemarcone: incontro el...
uniti per atessa montemarcone.jpg

18/01/2022

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Atessa, l'Assessore Ceroli rassegna le proprie dimissioni

Visto 2546 volte

COMMENTA

Dopo le dimissioni dell’assessore Pasquale Zaccardi e del Presidente del Consiglio Comunale Enrico Flocco, la Giunta di Uniti per Atessa perde ancora un importante tassello. In mattinata, l’assessore alle Politiche Sociali Giovanna Ceroli ha rassegnato le proprie dimissioni, protocollate presso i competenti uffici comunali. Le motivazioni sono quelle che di seguito andiamo a pubblicare, ma permetteteci di esprimere un personale ringraziamento nei confronti dell’ormai ex Assessore, che dal nostro punto di vista ha incarnato lo spirito di una vera amministratrice locale, sempre vicina alle esigenze della gente, che non si è mai posta su un piedistallo nell’interlocuzione quotidiana con il cittadino, ma che ha saputo ascoltare e (molto spesso) risolvere tutti i problemi della vita quotidiana, in un settore, quello delle Politiche Sociali, che in questo particolare periodo storico ha assunto un ruolo sempre più importante. Persona sempre cordiale e mai divisiva, è il prototipo dell’amministratore locale che può definirsi tale. Il nostro personale augurio è che il suo sia soltanto un arrivederci, sperando di rivederla presto all’opera in ambito amministrativo.

ceroli giovanna 180122

 

Alla c.a. del Sindaco del Comune di Atessa

 

                                                                                                                          Dott. Giulio Sciorilli Borrelli

 

     Al  Presidente del Consiglio Comunale
                                                                  Antonio Campitelli
Ai  Sigg.  Assessori componenti la Giunta Comunale di Atessa
Ai  Consiglieri componenti il Consiglio Comunale di Atessa
e p.c.   Al  Segretario del Comune di Atessa
Dott. Jean Dominique De Felice
 
Oggetto: dimissioni dalla carica di Assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità
Caro Sindaco,
In questi anni ho cercato di svolgere con grande impegno, tenacia, umiltà, correttezza e soprattutto, massima trasparenza e  disponibilità il mio compito con il solo obiettivo di cercare di realizzare quello che era forse uno dei punti più importanti del programma elettorale di Uniti per Atessa, quello di rendere Atessa più Solidale, più Inclusiva e più vicina alle famiglie bisognose e numerose  ed alle persone svantaggiate; e credo che, se questo obiettivo è stato raggiunto,  per il tramite del mio lavoro,  tutti coloro che amministrano la città oggi possono solo esserne pienamente  soddisfatti.
Se non sempre ho avuto la possibilità di dare risposte a tutti,  mi dispiace molto, ma purtroppo le esigenze sono tante e negli ultimi anni sono aumentate a causa della pandemia;  penso, comunque, che un buon amministratore deve essere sempre pronto all’ascolto e deve avere il coraggio di riconoscere i propri limiti rapportandosi ai cittadini con massima trasparenza ed onestà,  soprattutto quando non si hanno i mezzi per poter risolvere alcuni dei problemi che gli vengono posti.
Se oggi,  dopo un’attenta riflessione personale, decido di dimettermi è perché mi sono resa conto che, la squadra in cui ho creduto nel 2017 non esiste più; negli ultimi mesi si sono create delle rotture che non hanno giovato alla nostra amministrazione e non giovano soprattutto alla nostra comunità;  abbiamo perso componenti importanti che, con il loro contributo, sono stati determinanti per la  vittoria della nostra coalizione e importanti per le scelte amministrativo/ programmatiche  e da questo nasce la mia delusione.
Ho sempre creduto  che per amministrare bene bisogna essere uniti e solidali, giocare di squadra senza mettere al centro il singolo ma il gruppo, questo purtroppo non è accaduto e oggi per me, continuare così non ha più senso.
Oltre a tali ragioni, la mia decisione è maturata anche perché,  alcuni impegni personali non mi consentono,momentaneamente,  di dedicarmi in modo costante all’attività amministrativa e per senso di responsabilità, non potendo più dare il massimo della disponibilità, preferisco lasciare spazio a chiunque abbia la possibilità di farlo.
Colgo l’occasione per fare alcuni ringraziamenti: ringrazio quelle persone che nel 2017 hanno creduto in me, mi hanno dato la loro preferenza, facendomi risultare la prima delle elette tra le donne della nostra coalizione;  ringrazio poi quegli amici che, con grande determinazione hanno “combattuto” affinchè io venissi nominata assessore e che in seguito mi hanno sempre sostenuta.
            Ringrazio te Sindaco per l’opportunità che mi è stata data di poter dare il mio contributo per  il bene dei nostri concittadini e ringrazio ad uno ad uno tutti i componenti del Consiglio Comunale di maggioranza ed opposizione per la stima ed il rispetto dimostratomi anche in occasione  dello “scontro”.
            Ringrazio tutti i dipendenti comunali che quotidianamente mi hanno assistita nel fornirmi qualsiasi chiarimento e che in prima linea lavorano per la concreta gestione della “cosa pubblica”; un ringraziamento particolare va al personale  dell’ufficio dei Servizi Sociali, del Segretariato Sociale, dell’Informagiovani, del centro Agorà e dell’Unione Montana dei Comuni del Sangro; abbiamo messo su una grande squadra e questo andrà tutto a beneficio  degli Atessani.
            Ringrazio tutte le associazioni e le cooperative che hanno sempre collaborato fattivamente e con entusiasmo alle iniziative messe in campo dall’assessorato che mi onoro di aver rappresentato.
            Infine ringrazio tutti i cittadini che, in questi anni,  mi hanno dimostrato grande considerazione e che con il confronto e il dialogo quotidiano hanno contribuito alla mia crescita politica, professionale e soprattutto personale; è chiaro che, anche in qualità di consigliere comunale, continuerò a mettermi a disposizione per il bene della collettività.
A te Sindaco ed alla Giunta auguro un buon lavoro.
Atessa, 18.01.2022                                                                                       Giovanna Ceroli

 

 

 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia