Sei in: ATESSA -> PERSONAGGI
Inserito da Antonio Calabrese
Ortona, Eduardo Grumelli ...
eduardo grumelli udc.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: riunione del Comi...
comitato sindaci per le industrie 2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: riunione del Comi...
comitato sindaci per le industrie 1.jpg

12/12/2013

Inserito da Rocco | 0 commenti
Il Presidente Di Giuseppantonio parteciperà domani alla cerimonia di consegna del Premio “Giorgio Cavallo” di Torino all’ingegner Luigi Galante, AD di Sevel

Visto 2312 volte

COMMENTA

progetto tenda 121213

Il Presidente Di Giuseppantonio parteciperà domani alla cerimonia di consegna del Premio “Giorgio Cavallo” di Torino all’ingegner Luigi Galante, AD di Sevel: “Un dovuto omaggio a un grande capitano d’azienda figlio della nostra terra”

 

 

galante 121213Sarà il Presidente della Provincia di Chieti e Presidente dell’Unione Province Abruzzesi, Enrico Di Giuseppantonio, a rappresentare l’Abruzzo alla cerimonia di consegna del Premio “Giorgio Cavallo”, giunto alla VIII edizione, promosso dalla Famiglia Abruzzese e Molisana, che si terrà a Torino domani 13 dicembre e che sarà consegnato all’ingegner Luigi Galante, abruzzese nato a Atessa e da oltre dieci anni amministratore delegato di Sevel Spa.

 

Il premio, istituito nel 2006, è conferito ad abruzzesi e molisani che si sono particolarmente distinti nella loro attività professionale con le loro opere e attività. In particolare, quest’anno è stato attribuito all’ingegner Galante “per i prestigiosi traguardi lavoratori raggiunti nella sua carriera, per i profondi collegamenti tra Piemonte e Abruzzo e per il suo attaccamento alla terra natìa”. Galante (nella foto in alto), oltre all’incarico di Ad di Sevel Spa, è Presidente di Fiat Auto Polland, Presidente e Ad di Sata Melfi e Responsabile del Manufacturing Emea, dove gestisce più di venti stabilimenti con poco meno di 50mila dipendenti.

 

di giuseppantonio 121213“Condivido in pieno le motivazioni che stanno dietro al conferimento del premio all’ingegner Galante – dichiara il Presidente Di Giuseppantonio – Credo sia un dovuto omaggio a un grande capitano d’azienda figlio della nostra terra, che ha da sempre profuso grande impegno per fare crescere un colosso industriale in Val di Sangro. Per questo mi sento in dovere di essere presente domani affinché possa rappresentare i sentimenti di stima e di riconoscenza che la comunità chietina e l’intero Abruzzo nutrono nei confronti dell’ingegner Galante e della Sevel”.

progetto tenda 1 121213progetto tenda 2 121213

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia