Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Villa Santa Maria: gli al...
VIDEO MUSICALE 1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Antenne di Monte Pallano:...
nasuti raffaele-sindaco di bomba.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Eccellenza): fini...
de vincentiis fabio_1.jpg

03/06/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Serie A2 maschile): Un nuovo pivot per la Tombesi, Vinicius Sardella Dall’Agnol

Visto 540 volte

COMMENTA

mites 0306201

Un nuovo pivot per la Tombesi: Vinicius Sardella Dall’Agnol

 

 

Il brasiliano, classe 1990, aggiunge fisico, potenza e centimentri al roster gialloverde. «La Tombesi ha sempre costruito squadre forti, spero di contribuire a renderla ancora più forte il prossimo anno».

 dallagnol tombesi 1 030620

 

Ortona, 03/06/2020 – Dopo le conferme di Silveira e Adami, terzo membro del roster 2020/2021 e prima novità a disposizione di mister Gianluca Marzuoli: si tratta di Vinicius Dall’Agnol, per tutti semplicemente Sardella, pivot trentenne che ha affrontato lo scorso anno la Tombesi con la maglia della Lazio. Prima del futsal, ha avuto esperienze nel calcio a 11, con il Parma e con il Lanciano, ma è certamente sul campo più piccolo che Sardella è riuscito a mettere in mostra le sue qualità migliori: fisico possente, un metro e 92 centimetri di altezza e piede mancino più che educato. Dopo le esperienze con Cisternino (A1), Milano (A2) e Lazio (A2), ha chiuso la scorsa stagione in A1, con la maglia del Petrarca Padova. Un rinforzo dunque di grande valore, pronto a dare il massimo con la sua nuova maglia:  

«Ho scelto la Tombesi perché ne ho sempre sentito parlare bene, come di una società seria, che allestisce squadre forti e ambiziose. L’anno scorso ho giocato a Ortona con la maglia della Lazio, e ricordo che fu una partita molto dura, contro una squadra di ottimo livello e molto organizzata tatticamente. Non conosco personalmente nessuno del nuovo ambiente, ma il valore di tutti, dai compagni già confermati, al mister, fino alla società, è indiscutibile. Sono stato accolto con grande calore, ma a distanza non abbiamo ancora avuto modo di parlare nello specifico di come sarà la squadra del prossimo anno e di quali saranno i suoi obiettivi. Posso dire quelli miei personali: inserirmi il più velocemente possibile nel nuovo ambiente, lavorare duro per ripagare la fiducia riposta in me e, assieme ai miei compagni, lottare per le posizioni di vertice in classifica. Mi manca moltissimo il futsal, non vedo l’ora che inizi la nuova stagione».

 

 

GIUSEPPE MROZEK

UFFICIO STAMPA TOMBESI ORTONA CALCIO A 5

dallagnol tombesi 3 030620

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia