Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7: la classifica...
riso principio-per noi c7_13.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7 (Campionato CS...
calcio a 7 3_25.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Pro Loco Fraine: ai blocc...
locandina fraine pro loco 2020.jpg

18/01/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Lunedì Atessa ricorda la Shoah collegandosi dall’Auditorium con Liliana Segre

Visto 626 volte

COMMENTA

BCC 1801201

 

Lunedì Atessa ricorda la Shoah collegandosi dall’Auditorium con Liliana Segre.
Abbiamo deciso di anticipare al 20 gennaio la celebrazione del Giorno della Memoria, che ricade ogni anno il 27 gennaio - dice l’Assessore alla Cultura, Giulia Orsini -  perché  quel giorno la senatrice Liliana Segre sarà ospite al teatro Arcimboldi di Milano per ricordare la Shoah. E da  lì renderà la sua testimonianza. Abbiamo così pensato di dare l’opportunità ai nostri studenti e a tutti i cittadini di partecipare,  con un collegamento in diretta,  a questo appuntamento e di sentire il racconto del dramma della Shoah direttamente dalla voce di chi lo ha vissuto sulla propria pelle e nella propria vita.
E’ stata la stessa senatrice ad invitarci ad effettuare questo collegamento,  per far sì che i nostri giovani potessero essere virtualmente insieme con lei.
E lo ha fatto in una nutrita corrispondenza avuta con il sindaco Giulio Borrelli, che l’aveva invitata ad Atessa, comunicandole anche la volontà di conferirle la cittadinanza onoraria. La Segre, ringraziandolo infinitamente per l’invito e scusandosi per non poter accettare e partecipare a causa della sua età (a settembre compirà 90 anni) e dei numerosi impegni istituzionali, ha chiesto al sindaco di consegnare idealmente agli studenti di Atessa il suo più affettuoso saluto e augurio, invitando tutti (amministratori, insegnanti, genitori) a rompere il silenzio e a portare avanti “il lavoro, implacabile, sulla memoria, che è la ricucitura (imperfetta) di un percorso di guarigione civile, percorso che serve a mantenere in buona salute la democrazia”.
“ Un Paese che ignora il proprio ieri non può avere un domani”.
Invitiamo tutti a partecipare lunedì mattina, ore 9,30, all’Auditorium Italia PER NON DIMENTICARE.
SEGRE ATESSA 180120
torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia