Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Uniti per Atessa a Falcon...
logo uniti per atessa_34.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
casalbordino-virtus ortona 5_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Prima Categoria G...
san vito 83-sporting altino 5_1.jpg

04/12/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio (Promozione Girone B): nuovo pareggio ad occhiali per la capolista Casalbordino, anche il secondo tempo recuperato con l’Ortona finisce sul nulla di fatto

Visto 809 volte

COMMENTA

Calcio (Promozione Girone B): nuovo pareggio ad occhiali per la capolista Casalbordino, anche il secondo tempo recuperato con l’Ortona finisce sul nulla di fatto

casalbordino-ortona 1 041219

Al Comunale di Casalbordino torna in scena la sfida tra la capolista del Patron Santoro e l’Ortona, sospesa lo scorso 24 novembre alla fine del primo tempo, a causa dell’impraticabilità dell’impianto di gioco casalese. Frazione di gioco da dimenticare, per la battistrada del Girone B di Promozione, che ha pagato dazio con il brutto infortunio al suo uomo di punta Iaboni, messo fuori causa per un lungo periodo di stop. Col nuovo regolamento, si tratta della prima gara in Promozione dove verrà recuperata soltanto la parte residua di gioco  non disputata, e nella fattispecie tutta la seconda frazione. Si riparte del risultato ad occhiali del primo atto, con un brivido iniziale senza conseguenze. Dopo 30 secondi dal fischio d’avvio del signor Novelli di Vasto, c’è un contatto fortuito tra Fusaro e Bernabeo, a ridosso dell’area giallorossa. Il direttore di gara non ravvisa irregolarità e lascia proseguire.

casalbordino-ortona 2 041219

La truppa di Borrelli si fa vedere al 12’ con il gran siluro dalla distanza di Gagliano, che si spegne sopra i legni dell’ex di turno Garibaldi. Due minuti dopo, ci prova anche capitan Fusaro su palla inattiva, e stavolta la conclusione è decisamente migliore, ma deve fare i conti con la reattività dell’estremo ortonese, che si rifugia a lato.

La gara rischia di accendersi, dopo il fallo di Granata su Fieroni, con un parapiglia sedato dal direttore di gara, che estrae il cartellino giallo nei confronti del centrocampista gialloverde.

Fieroni è stavolta protagonista per un tiro verso la porta di Garibaldi, ma il bomber casalese conferma il suo momento di grigiore e non arreca nessun pericolo all’estremo ortonese.

casalbordino-ortona 3 041219

Un minuto dopo, sono i ragazzi di mister D’Ambrosio ad avventurarsi in zona d’attacco, ma Bernabeo cicca la sfera e vanifica una potenziale ghiotta opportunità.

La gara non decolla, con l’Ortona che riesce ad imbrigliare la capolista, protagonista di una giornata di assoluta mediocrità. Al 23’, Garibaldi rischia grosso in uscita su Letto, ma lo scontro non presenta gli estremi per eventuali provvedimenti, secondo il giudizio del direttore di gara.

L’Ortona regge l’urto ed è protagonista, a sua volta, dell’occasione da goal più nitida della frazione. Si gioca infatti il 27’, e Savut si rivela decisivo per arginare l’incursione dell’accorrente Bernabeo.

casalbordino-ortona 4 041219

Al 35’, gli ospiti rimangono in dieci dopo il cartellino giallo rimediato da Di Peco. Il numero 11 ortonese, è già stato ammonito nella prima parte della gara disputata il 24 novembre,  e in base al nuovo regolamento le ammende non si annullano ma si sommano con quelle, eventuali, comminate nella parte residua di gara, scatta  quindi il conseguente cartellino rosso per somma di ammonizioni. Ortona costretto a giocare in dieci per le battute residue della sfida, ma la capolista è una copia sbiadita di sé stessa e non riesce ad approfittarne. L’unico sussulto arriva al 36’, con la battuta dal limite di Del Grande che attraversa una selva di gambe ma si spegne abbondantemente a lato.

casalbordino-ortona 5 041219

La gara va in archivio senza altri sussulti, per il Casalbordino arriva il secondo pareggio casalingo consecutivo senza reti. La vetta rimane inattaccabile, ma la società non vuole correre rischi, ed è già tornata pesantemente sul mercato. Dopo gli arrivi di Pagano e Checchia, si attendono nuove news a stretto giro. Buon punto per l’Ortona, che torna a casa con maggior consapevolezza dei propri mezzi.

Il tabellino della gara:

Casalbordino: Savut, Di Donato, Koffi, Gagliano, Fusaro, Pifano, Del Grande, Di Pasquale, Fieroni, Soria, Letto. A disposizione: Sallese, Frangione, Piccolo, Ciancaglini, Palumbo, D’Elia, De Luca, Galante, Canosa.

Allenatore: Giovanni Borrelli

Ortona: Garibaldi, Luciani, Grossi, Granata, Miocchi, Lieti, Mazzarelli, Scioletti, Bernabeo, Dragani, Di Peco. A disposizione: Primavera, Barbetta, Avantaggiato, Verì, Konda, Fregosi, Albanese.

Allenatore: Mario D’Ambrosio

Arbitro: Patrizio Novelli di Vasto (Assistenti: Fabio D’Ettorre e Massimo Miccoli di Lanciano)

Ammoniti: Granata, Di Peco, Garibaldi, Lieti

Espulso: 35’ Di Peco (O) per somma di ammonizioni

casalbordino-ortona 6 041219

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia