Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
E' Goal ! (Trasmissione d...
e goal 1_10.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Chieti: educazione all'ac...
confcommercio-contraffazione 5.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa, il 19 maggio mani...
COMITATO SINDACI 1P.jpg

12/01/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Final Eight C1 maschile, semifinale): Devils Futsal Chieti-Montesilvano 4-3

Visto 769 volte

COMMENTA

Per visualizzare il video, cliccare sulla scritta WATCH ON YOUTUBE

Le Final Eight di Calcio a 5 entrano nel vivo, e nella seconda giornata di gare si gettano le basi per approdare alla finalissima. Al Palaroma di Montesilvano, dopo la discesa in campo della quattro semifinaliste di C2 maschile, è il momento di vedere all’opera le quattro squadre che si contenderanno la qualificazione all’atto conclusivo della Coppa di C1 maschile. La prima gara oppone la squadra cha ha oggettivamente i favori del pronostico per alzare al cielo il prestigioso trofeo, che deve però superare un ostacolo tutt’altro che remissivo. Il Devils Futsal Chieti, dopo aver eliminato ai quarti lo Sport Center Celano, cerca il pass per la finalissima, con il Montesilvano, avversario di turno, che non è per nulla disponibile a concedere. E anzi, Castagna e compagni sono intenzionati a vendere cara la pelle, stimolati oltretutto dal valore dell’avversario, che inizia subito in attacco, con Lacchetta e compagni impegnati per ridurre a più miti pretese gli affondi dei vari Toscano, Di Tella e Massimini. Il vantaggio chietino è soltanto rimandato, e arriva al 9’ per merito di Toscano, che infila in rete da due passi, sfruttando l’appoggio dal fondo di Massimini. I ragazzi del presidente Cordoma cercano di riemergere, ma Luca Cornacchia intercetta il tiro-cross dalla destra, che impedisce l’eventuale ta-pin vincente dell’appostato Galliani.

devilds futsal chieti-gruppo 060118

Si torna sull’altro versante, con il tentativo di Cafarelli, che in mischia spedisce a lato. Il Montesilvano si ripropone con il bomber Di Muzio, che al 17’ cerca di finalizzare con un piatto di prima intenzione, ma la mira non è delle migliori. Il quintetto di mister Valente torna a dirigere le operazioni, per chiudere la pratica prima dell’intervallo. Al 21’, la difesa del Montesilvano si salva con affanno depotenziando Francesco Cornacchia, appostato in area per deviare la sfera nel sacco. Poco dopo, l’uscita dai pali di Lacchetta impedisce all’accorrente Del Grosso di essere più dirompente. Il numero 12 del Montesilvano deve comunque soccombere prima dell’intervallo, per opera di Massimini, che va al bis neroverde infilando in rete con un tocco morbido in anticipo su Lacchetta, chiudendo uno scambio con Bonsignore.

montesilvano calcio a5 060118

La storia della contesa sembra chiudersi alla riapertura dei giochi, allorquando la truppa teatina confeziona il tris della presunta tranquillità, con la doppietta personale di Toscano, a segno fulmineamente con un tocco vincente sugli sviluppi di un tiro d’angolo.

devils futsal chieti-montesilvano 1 060118

La gara sembra ormai archiviata, ma il condizionale è d’obbligo, in questo caso, visto che Castagna e compagni non si rassegnano all’ineluttabile, e moltiplicano gli sforzi per smentire i più scettici. E dopo l’affondo intercettato da Luca Cornacchia, il bomber Di Muzio rianima i suoi riducendo le distanze mettendo a frutto uno schema d’attacco che lo porta a segnare davanti alla linea di porta. Lo stesso Di Muzio ci riprova poco dopo, ma stavolta Cornacchia riesce a salvarsi, con l’aiuto della trasversale. Sull’altro versante, Bonsignore spedisce sul fondo al culmine di un vorticoso batti e ribatti dalle parti di Lacchetta. Il Montesilvano limita i danni e torna a pungere con Di Muzio, che sull’ottima apertura di Cilli viene anticipato dalla tempestiva uscita di Luca Cornacchia. Quest’ultimo deve arrendersi poco dopo a Di Berardino, che infila nell’angolo con un perfido piatto dal vertice mancino. La gara si riapre definitivamente un minuto dopo, quando Crisante completa la rimonta rimettendo tutto in discussione con un perfido diagonale da posizione estremamente defilata, che sorprende Cornacchia e riporta i suoi sul risultato di parità. La gara sembra avviata verso i tiri di rigore, soprattutto dopo le occasioni fallite da Ciommi, chiuso da Lacchetta sul primo palo, e da Toscano, arginato subito dopo dallo stesso portiere del Montesilvano. Quest’ultimo deve arrendersi all’affondo successivo dei teatini, che realizzano con Ciommi la rete che vale la finale, anche se in questo frangente il quintetto montesilvanese protesta per un fallo di mani di Toscano, che precede la battuta a rete di Ciommi ma non viene sanzionata dalla coppia arbitrale, che convalida invece la segnatura. Nel finale, il secondo giallo di giornata fa scattare il cartellino rosso ai danni di Lacchetta, costretto ad andare in anticipo sotto la doccia. Si tratta in questo caso del male minore, visto che l’episodio più significativo è il successivo triplice fischio che ufficializza l’approdo del Devils Chieti alla finalissima di domani.

devils futsal chieti-montesilvano 2 060118

Il tabellino della gara:

Devils Futsal Chieti: Cornacchia Luca, Desiderio, Di Tella, Toscano, Cornacchia Francesco, Ciommi, Cafarelli, Bonsignore, Del Grosso, Di Felice, Speranza, Massimini.

Allenatore: Andrea Valente

Montesilvano Calcio a 5: Lacchetta, Federico, Porcelli, Galliani, Fuschini, Castagna, Di Berardino, D’Anniballe, Cilli, Di Muzio, Crisante, Sfamurri.

Allenatore: Marcello Cordoma

Primo Arbitro: Matteo Berghella di Lanciano

Secondo Arbitro: Davide Innaurato di Lanciano

Marcatori: 9’pt Toscano (1-0), 27’pt Massimini (2-0), 1’ST Toscano (3-0), 6’st Di Berardino (3-1), 25’st Di Berardino (3-2), 26’st Crisante (3-3), 29’st Ciommi (4-3)

Espulso: 12’st Vinicius Lona (D) per somma di ammonizioni

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia